Presse piegatrici idrauliche MVD serie iBend

Pressa MVD serie ibend

Presse piegatrici idrauliche MVD serie iBend

Pressa piegatrice idraulica MVD serie ibend Marinoni






(*) informazione richiesta

captcha

Riportare le lettere in sovraimpressione: 

Le presse piegatrici idrauliche MVD  si contraddistinguono sul mercato per la cura dei particolari, la qualità dei componenti utilizzati e l’affidabilità.
Marinoni Macchine ha scelto di configurare le propria serie di piegatrici iBend con componentistica per lo più italiana o europea, per garantire una massima affidabilità, qualità di lavoro e un veloce ed efficiente servizio post-vendita negli anni a venire.
La serie iBend ha una robusta struttura in acciaio elettrosaldato, lavorata in alesatrice in singolo piazzamento, prevede di standard ampio incavo nei montanti e supporti indipendenti a C per gli encoder lineari, per evitare variazioni dovute alla deformazione della struttura sotto carichi elevati.
L’impianto idraulico è formato da componentistica principale Hoerbiger (valvole proporzionali) e Rexroth (pompa principale); il quadro elettrico è ventilato, con componenti principali Schneider.
Il controllo sincronizzato degli assi di discesa Y1-Y2 avviene tramite guide ottiche lineari Givi Misure ad alta risoluzione.
Su tutte le macchine installiamo i CNC ESAutomotion della nuova serie S6, con touch-screen a colori, programmazione grafica 2D ed ottimizzazione automatica della sequenza di piega. Possibilità di controllo fino a 8 assi e personalizzazioni su richiesta, come la programmazione e simulazione Esabend 3D.
Di standard tutti i modelli vengono costruiti con ampia luce tra pestone e tavola, e ampia corsa degli assi Y e X, per una massima flessibilità di lavoro.
La compensazione del bancale inferiore, per i modelli oltre i 2 metri, avviene tramite tavola di centinatura Wila motorizzata, controllata da CNC; questo sistema a cunei contrapposti, costruito in Olanda, è estremamente affidabile e preciso e permette di ottenere un costante parallelismo tra gli utensili.
Il registro posteriore di tutti i modelli ha meccanica con guide lineari e viti a ricircolo di sfere, con alte velocità di posizionamento e precisione centesimale; le serie B e C montano di standard il registro posteriore Unimec, di costruzione interamente italiana, in fusione di alluminio e motori brushless per altissima efficienza e maggior velocità.
Le fotocellule di sicurezza Nuova Elettronica mod. DSP-AP MCS, standard su tutti i modelli, sono l’ultima generazione della sicurezza, hanno un plc dedicato ed effettuano il test dello spessore lamiera, permettendo così di programmare il cambio velocità a soli 2 mm dal punto di pinzamento del materiale, per ottenere cicli di lavoro più rapidi, e con l’ulteriore possibilità di lavorare velocemente con la “funzione scatolati”.
Le sicurezze antinfortunistiche installate sono conformi alle normative CE, barriera ottica di sicurezza nella parte posteriore e carter laterali con micron di sicurezza magnetico.
Di serie intermediari registrabili rettificati con bloccaggio rapido manuale di punzoni tipo Promecam; su richiesta bloccaggio pneumatico dei punzoni, con inserimento verticale rapido; come optional si possono installare gli adattatori per utensili tipo Wila, con bloccaggio manuale o idraulico, oppure tavola piegaschiaccia a comando pneumatico, gestita da CNC.
In dotazione 2 supporti frontali per lamiera, scorrevoli e regolabili in altezza. Su richiesta accompagnatori frontali controllati da CNC.
Macchine fornite con protezioni antinfortunistiche, marchio CE, dichiarazione di conformità CE, manuale d’ uso e manutenzione.

Pressa piegatrice idraulica MVD serie ibend Marinoni dettaglio 1

Caratteristiche tecniche

iBendLunghezza (mm)Forza (Ton)Luce pestone-tavola (mm)Corsa assi Y (mm)Corsa asse X (mm)Potenza motore (kW)
40-12501.25040465 (515)260 (310)500 (750)4
60-21002.10060465 (515)260 (310)7504
60-26002.60060465 (515)260 (310)7505,5
100-26002.600100465 (515)260 (310)7507,5
100-31003.100100465 (515)260 (310)750 (1.000)7,5
135-31003.100135465 (515)260 (310)750 (1.000)11
175-31003.100175465 (515)260 (310)750 (1.000)15
220-31003.100220465 (515)260 (310)750 (1.000)18,5
270-31003.100270465 (515)260 (310)750 (1.000)22
320-31003.100320515 (660)310 (400)750 (1.000)22
135-41004.100135465 (515)260 (310)750 (1.000)11
175-41004.100175465 (515)260 (310)750 (1.000)15
220-41004.100220465 (515)260 (310)750 (1.000)18,5
270-41004.100270465 (515)260 (310)750 (1.000)22
320-41004.100320515 (660)310 (400)750 (1.000)22
400-41004.100400515 (660)310 (400)750 (1.000)30

Disponibili presse piegatrici con lunghezza fino a 6.100 mm e potenza fino a 1.000 Ton. Contattateci per specifiche tecniche