Presse piegatrici idrauliche GADE serie PS/PSC

Presse Piegatrici Ibride e Idrauliche GADE serie PS/PSC

Presse piegatrici idrauliche GADE serie PS/PSC






Ho preso visione ed accetto la Privacy Policy qui riportata

Autorizzo Marinoni Macchine Utensili Srl ad inviarmi comunicazioni con finalità di marketing (ad esempio, l’invio di materiale pubblicitario o di comunicazioni commerciali) :No

(*) informazione richiesta

captcha

Riportare le lettere in sovraimpressione: 

GADE è un esempio di eccellenza italiana: da oltre 35 anni produttore di presse piegatrici e cesoie, ha scelto da sempre di seguire la filosofia del “Made in Italy”, e negli ultimi anni ha apportato costanti ed importanti evoluzioni ai propri prodotti, una spinta tecnologica che la posiziona tra le aziende di riferimento per qualità ed innovazione, e sicuramente uno dei principali referenti per qualsiasi configurazione speciale.

Le presse piegatrici idrauliche della serie PS – PSC sono senza dubbio fra le macchine più robuste del mercato, non soggette a deformazioni anche per utilizzi oltre i limiti consentiti. La struttura monolitica fino ai limiti dimensionali consentiti dai trasporti su automezzi, è costruita con lamiere di alta qualità, saldate elettricamente e lavorate su grandi alesatrici a montante mobile. L’esperienza nel settore delle lavorazioni pesanti rende GADE un costruttore di riferimento anche per macchinari di grandi dimensioni e alte potenze.
Oltre che dalla struttura robusta, l’affidabilità è garantita dalla massima qualità di tutti i componenti utilizzati per la costruzione, scelti fra le migliori case nazionali ed europee.
Tutti i modelli PS e PSC sono dotati di Inverter per la gestione del motore principale, che attraverso particolari accorgimenti consente di ottenere non solo un grande risparmio energetico e maggior benessere ambientale, ma soprattutto un sensibile incremento di produttività della macchina, oltre che l’ottenimento di picchi di potenza maggiori.
Di standard viene installato il CNC ESAutomotion, touch-screen a colori, con la possibilità di controllare da 4 a 10 assi. Il controllo del parallelismo del bancale inferiore, con sistema a “sandwich”, viene affidato al sistema di centinatura idraulica gestita da CNC, incrementabile con il sistema elettronico di bombatura attiva e con il controllo dell’angolo a raggi laser.
Le fotocellule di sicurezza DSP-AP MCS di nuova generazione permettono una produttività ai massimi livelli per cicli di lavoro più rapidi, e in accoppiata con il sistema Inverter di Gade permettono di ottenere velocità di piega fino a 12 mm/s.
I modelli della serie PS-PSC possono essere modificate a richiesta del cliente, ed hanno un’ampia gamma di accessori disponibili, tra cui:

  • bloccaggio automatico degli utensili (Promecam o Wila)
  • tavola piegaschiaccia
  • accompagnatori controllati da CNC
  • luce e corsa assi Y maggiorate
  • registro posteriore antropomorfo
  • controllo laser dell’angolo di piega

Scaricare il catalogo per le caratteristiche tecniche dettagliate: